Pie Fidelity: In Defence of British Food review – non c’è bisogno di deridere 

Pie Fidelity: In Defence of British Food review – no need to scoff

In Pie Fidelity, l’autore usa questo senso di divisione personale come base per un’esplorazione più ampia della cultura alimentare britannica, che egli suggerisce si muove lungo linee simili – tra le sue radici storiche, la classe operaia e una nuova ossessione per l’esotismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By submitting a comment here you grant this site a perpetual license to reproduce your words and name/web site in attribution.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.